Iperbarica Adriatica


Vai ai contenuti

OTI REGIONE MARCHE

In data 2 luglio 2018, la Delibera di Giunta n.886 avente per oggetto: DISPOSIZIONI E INDICAZIONI AL TRATTAMENTO DI OSSIGENOTERAPIA IPERBARICA.
-
Revoca la deliberazione di Giunta Regionale N. 2182 del 18.09.2001
-
Attualizza i protocolli terapeutici per l'accesso alle prestazioni di Ossigenoterapia Iperbarica (OTI)
- Da mandato all'Asur e Enti dell SSR di adottare e dare attuazione ai Protocolli per l'OTI

In data 9 agosto 2018 con
Determina n.459 del Direttore Generale, l'Asur-Area Vasta 1, in rappresentanza delle Aree Vaste 2, 3, 4, 5 e gli Enti del SSR, pubblica l'Accordo per l'affidamento delle Prestazioni di Ossigenoterapia Iperbarica con l'unica struttura accreditata "Iperbarica Adriatica srl".

Sottoscrivendo tale accordo, Il Centro Iperbarico "Iperbarica Adriatica" entra ancor più in sinergia con il SSR, rivolgendo la propria ultraventennale esperienza a favore di una platea di pazienti, che da ora potranno accedere alla terapia in regime di convenzione al solo costo del ticket.


ACCESSO ALLE PRESTAZIONI DI OSSIGENO TERAPIA IPERBARICA (OTI) PER GLI ASSISTITI IN REGIME AMBULATORIALE

  • infezioni necrosanti progressive (INP)
  • osteomielite cronica refrattaria
  • ischemia acuta traumatica e/o sindrome compartimentale
  • innesti cutanei e lembi muscolo-cutanei compromessi
  • lesioni radionecrotiche (osteoradionecrosi della mandibola, ulcera torpida della testa e del collo o proctite post-attinica o cistite emorragica che non rispondono ad altri trattamenti, profilassi dell'osteoradionecrosi nell'estrazione dentaria in mandibola irradiata, cistite emorragica resistente alla terapia convenzionale.)
  • ulcere a lenta guarigione nel paziente diabetico
  • ulcere a lenta guarigione nel paziente non diabetico
  • osteonecrosi asettica
  • ipoacusia-sordità acuta improvvisa



PRESTAZIONI OTI IN REGIME DI EMERGENZA/URGENZA

  • malattia da decompressione subacquea
  • intossicazione da monossido di carbonio
  • embolia gassosa arteriosa


Per maggiori informazioni:

DGR n.886 del 02/07/2018


Determina n.459 del 09/08/2018





Torna ai contenuti | Torna al menu
Statistiche