Iperbarica Adriatica


Vai ai contenuti

Come funziona

COS'E'

Il trattamento si effettua in camera iperbarica, a pressione fra 2,5 e 2,8 atmosfere assolute (ATA), per tempi che variano dai 90 ai 120 minuti, su indicazione e sotto il controllo medico diretto.
I pazienti una volta raggiunta la quota terapeutica, respirano ossigeno puro al 100% tramite mascherine oro-nasali o altri dispositivi medici adatti alla terapia iperbarica. L'ossigeno erogato a una pressione corrispondente a quella della camera, mediante linee di distribuzione idonee. L'efficacia della respirazione di ossigeno di ogni utente monitorata tramite un analizzatore di ossigeno in maschera. Questo ci permette di verificare la corretta esecuzione del trattamento.
La camera iperbarica consente la terapia contemporanea fino ad un massimo di 8 pazienti seduti. Durante tutto il tempo della terapia, all'interno della camera sempre presente personale sanitario di assistenza qualificato a cui i pazienti potranno rivolgersi in caso di bisogno.
Il Centro dispone di ausili quali, barelle e carrozzine idonei all'ambiente iperbarico, a disposizione di eventuali pazienti non deambulanti.
I pazienti, all'atto della prima visita vengono adeguatamente informati in merito alla corretta esecuzione del trattamento OTI e sui rischi e benefici della terapia iperbarica. Prima di accedere alla camera iperbarica il tecnico incaricato al trattamento verifica che all'interno non vengano portati oggetti incompatibili con l'ambiente iperbarico. Ai pazienti vengono inoltre fatti indossare copriscarpe idonei.

<< indietro


Torna ai contenuti | Torna al menu
Statistiche